La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Il poeta cantautore


Leonard Cohen, a Lucca il 9 Luglio per il Summer Festival

Leonard Cohen, a Lucca il 9 Luglio per il Summer Festival

Leonard Cohen, il poeta cantautore, suona a Lucca per il Summer Festival il 9 luglio. Affermatosi dapprima nella letteratura, anzi nella poesia, con una serie di pubblicazioni (come “The Spice-Box of Earth”) a cavallo tra gli anni ’50 e ’60 e i romanzi “Il gioco preferito” e “Belli e perdenti”, Leonard Cohen ha scoperto la musica grazie a Judy Collins, affermandosi come un magnifico interprete della tradizione musicale folk europea impreziosita dalla sua caratteristica voce baritonale.

Leonard Cohen esordisce nel 1967 con “Songs of Leonard Cohen” album molto malinconica passato allora in sordina per il clima allegro e hippy dell’epica. Si tratta del disco, bellissimo, che contiene il super-classico “Suzanne” e altri celebri brani come “Sisters of Mercy”, “Long, Marianne” e “One of Us Cannot Be Wrong” e che assesta la cifra stilistica di Cohen: testi poetici, melodie acustiche e folk, arrangiamenti scarini e ridotti all’osso.  Con “Songs from a room” (contiene “The Partisan”, “You Know Who I Am” “Lady Midnight” “Bird on the wire”) e  “Songs of Love and Hate” (“Famous Blue Raincoat”, “Joan of Arc” e “Love Calls You by Your Name”) si afferma come cantautore di successo, posizione consolidata con “New Skin for the Old Ceremony” .

Dopo le non felicissime sperimentazioni rockeggianti di “Death of a Ladies’ Man” con il quale abbandona il suo folk-acustico, vero marchio di fabbrica del genere, e le sperimentazioni di “Various Positions” (album intervallati dal valido e canonico “Recent Songs”), contenente la notissima “Hallelujah”,  Leonard Cohen allarga i suoi confini musicali, accontendado pubblico e critica con “I’m your man” : grande disco, con tracce immortali come “Everybody Knows” “First We Take Manhattan” “Tower of Song” “Take This Waltz” e la title-track, nel quale coniuga in modo fantastico folk, pop e melodie sintetiche.

Il convincente “The Future”, è l’ultimo disco prima del ritiro di cinque anni in un monastero buddista. Mentre “Ten News Songs” “Dear Heather” e “Old ideas”  (la sua ultima produzione discografica uscita nel 2012) danno la conferma che Leonard Cohen ha ancora molto da dire sia quando si ancori al suo sound sia quando provi a sperimentare.

Il concerto lucchese di Leonard Cohen prevede i seguenti prezzi (diritti di prevendita esclusi) per i biglietti: 100 euro per le poltronissime, 78 euro per la platea numerata, 40 euro posto in piedi. I tagliandi  sono in vendita presso i circuiti www.ticketonline.it, www.greenticket.it e www.getticket.it.

Leonard Cohen – 9 luglio (ore 21:30) piazza Napoleone Lucca

Per informazioni
Lucca Summer Festival
web www.summer-festival.com

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy