La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

James Taylor: il signore del rock


James Taylor a Lucca il 10 marzo

James Taylor a Lucca il 10 marzo

James Taylor, il signore del rock acustico, è  in concerto a Lucca il 10 marzo al Teatro del Giglio. Con più di 30 anni di carriera alle spalle, una trentina di milioni di dischi venduti, il cantautore americano arriva a Lucca nell’ambito del tour italiano nel quale si presenta accompagnato dalla sua Band of Legends .

James Taylor è uno dei più noti esponenti della grande tradizione del cantaurato americano di fine anni ’60, movimento al quale sono appartenuti e appartengono Bob Dylan,  Bob Segar, Neil Simon, Tim Buckley e Jon Denver. Il suo esordio discografico risale al 1968 con l’album omonimo pubblicato dall’etichetta dei Beatles (al lavoro collaborarono anche Paul McCartney e George Harrison), ma il successo sfuggì all’artista americano fino all’uscita dei singolo “Fire and Rain” contenuta nel successore “Sweet Baby James” (1970), massimo esempio di rock-folk crepuscolare dagli splendidi arrangiamenti “tenui” e malinconici dominato dalla splendido finger-picking di James Taylor.

Durante gli anni ’70 il cantautore frequentò assiduamente le classifiche americane e internazionali (grazie soprattutto agli album “Mud Slide Slim and the Blue Horizon” e “Gorilla”). Lo scarso successo di  “Flag” e “Dad Loves His Work”, problemi personali (il divorzio dalla prima moglie), la tossicodipendenza sembrarono  mettere la parola fine alla carriera artistica di James Taylor. Deciso ad appendere la chitarra al chiodo dopo il concerto di Rock in Rio del 1985, James Taylor si avvicinò all’esibizioni triste e deluso convinto anche di ricevere una scarsa attenzione del pubblico dato che l’attrazione principale della serata era Ozzy Osbourne.

Il pubblico brasiliano riservò a Taylor un’accoglienza strepitosa e, per lui, tanto soprendente da decidere di mettere in sesto la sua vita e di continuare a suonare. Negli anni ’80 e ’90 il cantautore ha inanellato una serie di album (“That’s Why I’m Here”, “Never Die Young”, “New Moon Shine” “Hourglass”) che sebbene pubblicati a “molta distanza” gli uni dagli altri ne confermarono il successo. Negli anni  ’00 la pubblicazione di album da parte di James Taylor è diventata ancora più sporadica, tanto che l’ultimo lavoro di composizioni originali (“October Road” risale al 2002), e l’artista si è dedicato a incidere cover e brani natalizi.

Sempre assidua è l’attività live del “nostro”, che durante i concerti è solito proporre  i suoi maggiori successi.

I biglietti del concerto lucchese di James Taylor sono acquistabili presso la biglietteria del teatro o tramite il circuito on-line www.ticketone.it . Il prezzo dei tagliandi (disponibili) va da 80,50 a 103,50 euro (diritti di prevendita inclusi).

James Taylor – 10 marzo (ore 21:00) Teatro del Giglio (piazza del Giglio 13/15 Lucca)

Per informazioni
Teatro del Giglio
Tel. 0584/46477
web www.teatrodelgiglio.it

James Taylor
www.jamestaylor.com

Per informazioni

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy