La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Ottavo Padiglione e Strana Officina live!!!


Ottavo Padiglione

Gli Ottavo Padiglione di Bobo Rondelli live al Cage la vigilia di Natale

Il Natale del Cage Theatre è con le due band labroniche più famose: Ottavo Padiglione e Strana Officina. Il 24 Dicembre Bobo Rondelli (voce e chitarra) Fabio Marchiori (tastiere) e Simone Padovani (batteria) saliranno sul palco per l’unica data 2011 degli “Ottavo” per proporre i successi della storia del gruppo riarrangiati dall’estro di Rondelli e dagli altri membri della band: dall’intramontabile “Ho picchiato la testa” a “Richiamo Animale” da “Hawaii da Shangai” a “Gigiballa” da “il Balcone” a “Comunque vada” fino alle altre tracce estratte dai 4 album della band.

L’ultimo lavoro discografico firmato Ottavo Padiglione è il doppio “Ultima follia / Best a bestia” costituito da una raccolta di successi e da una serie di brani inediti che riprendono lo stile del gruppo. Dopo infatti la svolta reggae di “Ondereggae”, Rondelli riprende quel folk-punk venato di rock difficilmente catalogabile (apprezzato nell’album di debutto “Ottavo Padiglione” e nel secondo “Fuori Posto”, arricchendolo di testi poetici e sarcastici che fanno di Rondelli un Autore con la A maiuscola.

Il 25 Dicembre la formazione storica della reunion della Strana Officina (leggi l’intervista a Rolando Cappanera effettuata la scorsa estate) scalderà il pubblico del Cage: Daniele “Bud” Ancillotti (voce), Rolando Cappanera (batteria), Dario Cappanera (chitarra) e Enzo Mascolo (basso) proporranno il loro potente Rock. “Black Moon” “the Kiss of Death” “Rock’n’roll prisoners” dal primo album “Rock’n’roll prisoners” del 1988 e “In Rock we trust” “Boogeyman” “Night flyer” di “Rising to the Call” del 2010 faranno parte della scaletta del concerto livornese che probabilmente sarà arricchita anche da alcune tracce in italiano (“Luna nera” e “Autostrada dei sogni”) estratte dal primo mini (uscito nel lontano 1984).

Formata dai fratelli Cappanera (Fabio alla chitarra e Roberto alla batteria) alla fine degli anni ’70, la Strana Officina sono da considerare tra i pionieri italiano dell’hard rock, declinato dai nostri secondo influenze dei Rainbow e dei Deep Purple. Dopo il tragico incidente stradale del 1993 costato la vita ai due fratelli, la Strana si è sciola per riformarsi intorno al 2005 con i Cappanera di seconda generazione, Rolando (figlio di Roberto) e Dario (nipote dei due fratelli) dando alle stampa prima la raccolta “the Faith” e poi il più che valido “Rising to the call”.

Biglietti: 12 euro per gli Ottavo Padiglione e 7 euro per la Strana Officina. I concerti iniziano alle 21:30 e la biglietteria del Cage theatre apre alle 21:00.

Ottavo Padiglione e Strana Officina – Rispettivamente il 24 e il 25 Dicembre al Cage Theatre (via del Vecchio Lazzeretto 20 Livorno)

Per informazioni
The Cage Theatre
e-mail info@thecagetheatre.it
web www.thecagetheatre.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy