La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Cene intorno a San Valentino


Nella settimana di San Valentino ristori e locali pisani offrono un'assortita scelta di cene, degustazioni e serate a tema

Nella settimana che celebra gli innamorati i ristori e locali pisani propongono degustazioni, cene e serate all’insegna della creatività e del gusto. Il Ristoro Da’r Gallo (via Lucchese 21/a Pisa tel. 0503191790 – 3922843406) organizza tre serate gourmet: si comincia il 13 febbraio (ore 20:30) con Il pesce “conciato” del Mar del Nord secondo Da’r Gallo: al costo di 28 euro (vino incluso) si allieta il palato con un ricco menu “azzurro” a base di salacchino con polenta fritta, aringa su letto di cavolo cappuccio stufato, pasta di grano etrusco con ragout di stoccafisso, baccalà con timballo di patate e porri e stoccafisso con crema di fagioli e gamberi. E per chiudere, bonèt di cioccolato. Appuntamento il 13 febbraio anche al Cinema Caffè Lanteri (via S.Michele degli Scalzi 46 tel. 050 577100) con la degustazione di Vini Rossi dedicata al Chianti Classicodalle 19.30 alle 22.30: vengono serviti tre bicchieri di vino accompagnati da stuzzichini, con la possibilità di cenare o proseguire con taglieri misti. Nel calice si susseguono i Chianti classico DOCG Valle Delle Corti 2009 (Radda in Chianti), DOCG Rignana 2009 (Panzano in Chianti) e DOCG Il Barlettaio 2009 (Radda in chianti).

Tavole imbandite e brindisi pronti il 14 febbraio (ore 20:45) per la serata di San Valentino: Da’r Gallo ospita la degustazione guidata a cura di Gruppo Puro Malto San valentino: pasticci mon amour! Insieme a una prelibata carrellata di timballi e sformati si assaggiano le pregiate birre artigianali Grado Plato di Chieri (Torino). I tre i timballi (a base di fusilli Martelli al ragù di Chianina, melanzane e maccheroni Martelli con salsa di melanzane e riso alla marinara con salsa di pesce), sono seguiti da altrettanti sformati: di spinaci con salsa di noci e pinoli, di carciofi con salsa al formaggio e di broccoli con salsa di acciughe. La sfilata delle quattro birre si apre con la Spoon River, Pale Ale ambrata (5.6%) per chiudersi con la Strada San Felice, Strong Lager alla castagna (8%). L’immancabile dessert è a base di torta di ricotta “La casereccia”. Il costo della degustazione è di 23 euro.

Per chi ama il brivido a San Valentino si cena con delitto alle ore 20.30, presso il CinemaTeatro Lux (Piazza Santa Caterina), con la cena-spettacolo della Compagnia del Delitto, forte di oltre 700 rappresentazioni in otto anni di attività: una thriller-comedy che coinvolge i commensali per scoprire il colpevole di un assassinio, il tutto inscenato tra i tavoli imbanditi durante una vera cena su menu toscano, al costo di 25 euro (cena e spettacolo).  Per informazioni e prenotazioni: 329.2216713 o 347.2424698. San Valentino in salsa jazz al Lumière (vicolo del Tidi 6 tel. 3896225612) con la jam session di musicisti che accompagna la cena: il menu si apre con la mousse di manzo con ridotto di chianti, il flan di zucca e patate al castelmagno e il bignè di pecorino erborinato con besciamella al macis per proseguire con risotto di carciofi e burrata, lasagnetta di cacao con salsa di melanzane e fonduta di pecorino. Di secondo, fagotto di filetto di maiale in crosta con zucca al forno e patate e per dessert il fondente di cioccolato con zeppe d’arancio. Il costo della cena con spettacolo è di 40 euro: la prenotazione è consigliata.

Terza cena della settimana Da’r Gallo il 15 Febbraio (ore 20:30), dedicata al buon cibo e al risparmio energetico, con piatti eseguiti rigorosamente a fuochi spenti e con prodotti locali: M’illumino di meno e mangio meglio! Il menu offre crudo di Mucco Pisano ai tre aromi con insalatina di finocchi, carpaccio di Chianina con parmigiano e carciofi, filetto di Grigio marinato con sedano rapa e ricotta di pecora con miele e pinoli di San Rossore, al costo di 23 euro vino incluso.

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy